Erbe Medicinali

Erbe Medicinali (Fitoterapia)

Erbe e Piante con proprietÓ officinali aut medicinali o curative (terapeutiche)

Pianta (planta): organismo vegetale , in particolare: vegetale non erbaceo, albero, arbusto.

Erbe: nome comune di piante annuali o perenni le cui parte aeree sono per lo più verdi e di consistenza non legnosa.

Con il termine piante medicinali o piante officinali si individuano i vegetali usati nella terapia medica e farmacologica. L'uso delle piante officinali o medicinali (terapeutiche) è noto fin dall' antichità, in quanto erano l'unico rimedio alle malattie.

I principi attivi delle piante (alcaloidi, glucosidi, saponine, principi amari, oli grassi, oli essenziali .....) sono localizzati in alcuni casi nei fiori, in latri nelle radici, in altre nei rizomi, nella corteccia, nei frutti etc.. Il principio attivo delle piante officinali viene chiamata droga.

Alcune piante medicinali contengono veleno, il quale deve essere usato con molta cautela.
La latitudine e la longitudine influisce molto sulla pianta officinale in quanto alcune piante velenose in una zona non lo sono in altre (es. la cicuta maggiore in Italia è velenosa mentre in Scozia non lo è).

Le stagioni sono un'altro elemento molto importanti per le piante officinali. E' risaputo che non si possono raccogliere in ogni periodo dell' anno, infatti bisogna evitare che i principi attivi non si siano ancora formati (quando sono troppo giovani) e allo stesso modo bisogna evitare che i principi attivi invecchino (potrebbero subire delle modificazioni).  ma sol in determinato tempo.

E' definito tempo balsamico il periodo in cui il principio attivo va raccolto e varia da pianta a pianta.

In antichità l'uso delle pianti officinali lo determinava la forma. Ad esempio il "tallo della faggiatella" veniva usato per curare il fegato in quanto aveva la forma simile. Cosi come le foglie d "polmonaria" venivano usate per curare il polmone. Questo modo di usare le piante medicinali è detto "segnatura" ed anche se non ha alcuna validità scientifica aveva molta importanza nei tempi antichi.

Coltivazione delle piante officinali.
La coltivazione delle piante officinali varia da pianta a pianta. Tramite la coltivazione si possono però raccogliere un maggior numero di piante in uno spazio ristretto cosi come è possibile tramite concimi naturali migliorare il principio attivo. La coltura delle piante medicinali è utile anche a evitare l' estinzione di alcun e di esse causa raccolta indiscriminata dell' uomo o pascolo indiscriminato degli allevatori.

Raccolta delle piante medicinali (officinali).
In Italia la differenza vegetativa delle piante officinali e di circa 15/20 giorni. Premesso questo ogni pianta medicinale dovrebbe essere raccolta quando le parti della pianta sono asciutte (evitate i giorni di pioggia e le ore di rugiada) evitando di danneggiare le parte interessata. Successivamente pulite con cura le parti della pianta. Le radici ed i bulbi se sono grandi vanno tagliati a fette, a dischi o rotelle. Una volta adagiato il raccolto (evitare che si sovrapponga) areare i locali.

Stabilizzazione dei principi attivi.
Dopo la raccolta delle piante medicinali alcuni autori consigliano di stabilizzare il prodotto per evitare perdite dei principi attivi. Il processo di stabilizzazione consiste  nell' uccidere le cellule contenute dalle droghe vegetali appena raccolte per evitare azioni enzimatiche. Di solito si immergono le piante in speciali recipienti contenenti alcool per poi farle essiccare.

Essiccamento piante officinali.
Le piante medicinali possono essere consumate sia fresche che secche. L'essiccamento delle piante officinali può essere fatto all'aria aperta (evitare che la notte prendano umidità), negli essiccatoi (di solito sottotetti di granai ben areati esposti a ponente o mezzogiorno) o tramite stufe.

Piante medicinali in Italia.
In Italia è possibile trovare ovunque piante officinali e aromatiche (ricordarsi delle differenze vegetative).

Legislazione piante officinali.
La prima legge sulle piante medicinali risale al 6 Gennaio 1931 riguardante la raccolta ed il commercio delle erbe curative.





Argomenti relativi a Erbe Medicinali:

Acanto
All' acanto la magia ha sempre attribuito, sin dall' antichità, poteri particolari a questa pianta , apprezzata per l'eleganza delle sue grandi foglie a rosetta, pennate, oblunghe, e terminanti in un grazioso riccioletto rivolto verso il basso. L' Accanto -si diceva- è la ...

Acetosa
L' acetosa è spontanea nei terreni falciati e concimati e nei ghiaioni dei giacciai. Proprietà terapeutiche:  l' acetosa si può mangiare in tanti modi: cotta; cruda; con olio; al burro;...

Achillea Millefoglie
Una leggenda greca vuole infatti che con questa con l' Achillea Millefolgie, Achille abbia guarito una ferita a Telefo, re di Micene. Ciò premesso, chiediamo all'achillea i documenti: altezza, centimetri 30 circa; caratteristica delle foglie, segmentate a capolini piccoli dispos...

Aconico
Aconito (aconitum napellus) della famiglia delle ranuncolacee. L' Aconico è una pianta di altezza, circa un metro; radici tuberose, fusiformi; foglie palmate; fiori disposti a grappolo, di colore azzurro cupo. Di solito l'Aconico cresce nei boschi e nei luoghi u...

Aglio
Provenienza: Medio-oriente e attualmente anche l’Italia. Etimologia: dal latino allium oppure dal celtico all. Preparazione: estratto secco somministrato mediante nebulizzazione. Azione...

Alchechengi
Alchechingi o Alchechengi (physalis alkekengi) fa parte della famiglia delle solanacee. L' alchechengi ha un sacco di parenti : la patata, il peperone, la melanzana, la belladonna, lo stramonio, il giusquiamo. L' alchechingi può essere coltivato per gli usi ...

Alga Marina
Provenienza: queste alghe si trovano nelle coste atlantiche settentrionali europee. Etimologia: nasce dalle parole fucus e vesiculus. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principal...

Alga marina
L' Alga Marina si trova nelle coste dell' Oceano Atlantico. Proprietà terapeutiche: l' azione dimagrante e anticellulite dell' alga marina sono le proprie...

Aloe
Provenienza: l' Aloe (probabilmente un termine arabo "Amaro") è una pianta originaria dei paesi tropicali.. Etimologia: probabilmente dal termine arabo amano. Preparazioni: estratto secco tit...

Amaranto
L' Amaranto (amarantus caudatus) fa parte della famiglia delle amarantacee. L' Amaranto e una pianta erbacea annua, cresce spontanea in tutta l' Italia. Le sue foglie, alterne, e dei fiori di colore giallo chiaro, che sbocciano in agosto.  Le foglie e le sommit&...

Ananas
Provenienza:  America del sud e centrale. Etimologia: dalla lingua caraibica che significa “profumo dei profumi”. Preparazioni: estratto secco titolato. Azioni principali:...

Anemone pulsatilla
Anemone pulsatilla (pulsatilla vulgaris) fa parte della famiglia delle ranuncolacee. L'anemone è pianta erbacea perenne con poche foglie, tutte alla base e molto dentellate, dai fiori violetti che fioriscono in maggio, nei prati e nei boschi di tutta la Penisola italiana....

Aneto
L' Aneto (anethum graveolens) fa parte della famiglia delle ombrellifere. Assomiglia molto al finocchio. L' aneto è originario dell'Asia occidentale, ma si e diffuso anche nelle zone meridionali, e anche in Occidentale, e anche in Italia. Quando i frutti sono bru...

Angelica
L' Angelica o Arcangelica (Arcangelicus) è un pianta erbacea delle Ombrellifere . Proprietà terapeutiche: l ’angelica ha proprietà digestive, stomaciche, toniche, carminative, antidispectiche stimolanti, antispastiche. L'Angelica o Arcange...

Anice Verde
Provenienza: orientale. Preparazioni: olio essenziale. Azioni principali: ottimo digestivo (riduce il meteorismo); ha effetti uguali al finocchio. Avvertenze d’uso: no...

Aniceto
L' Aniceto (chrysanthemum tanacetum) fa parte della famiglia delle composite. L'aniceto, o atanasia può essere coltivata nei giardini oppure si può trovare allo stato brado sugli scarichi di macerie, lungo le scarpate delle ferrovie e delle strade. L'aniceto ...

Arancio
L' Arancio (citrus sinensis o citrus aurantium) fa parte della famiglia delle rutacee. Probabilmente  originario dell' Indocina l'arancio, padre dell'arancia, è una pianta. Si tratta di un arbusto sempreverde, alto fino a 5 metri, con foglie coriacee, fiori bianchi e ...

Arnica
L' Arnica (arnica montana) fa parte della famiglia delle composite. L' Arnica ha fiori arancione,  foglie a base ovale, e due piccole foglie opposte che si guardano a metà del fusto. L'arnica a una pianta spontanea, vegeta nei prati e nei boschi delle...

Artiglio del Diavolo
Provenienza: Namibia. Etimologia: dal greco harpago (uncino) e procumbes (verso il terreno). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antinfiammatoria, a...

Asparago
L' Asparago è consigliato per i diabetici, in quanto diminuisce la glicosuria, è inoltre utile per combattere gotta, calcoli renali eczemi e reumatismi. Questo grazie alla presenza di vitamina B e fosforo, vitamina A, manganese e nitrati. L'Asparago contiene anche ...

Bardana
Provenienza: Asia e Europa. Etimologia: dal greco orto (orso) o dal latino lape (mucillagine). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antiacne e disinf...

Biancospino
Provenienza: zone temperate. Etimologia: dal greco krataigos. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: vasodilatatore, è utile anche contro insuff...

Boswellia
Provenienza: Pakistan ed India. Etimologia: deriva dal nome del suo scopritore (Boswell). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antinfiammatoria, anti...

Carciofo
Provenienza: paesi con clima temperato- caldo. Etimologia: dal latino cynera. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: protegge il fegato e aumenta la pr...

Cardo mariano
Provenienza: Mediterraneo. Etimologia: dall’egiziano solib o dall’ebraico sillon. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: protegge il fegat...

Centella
Provenienza: Pakistan e India. Etimologia: dal cingalese gotu kola. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: contro le varici e le insufficienze venose;...

Cimicifuga
Provenienza: America del nord. Etimologia: da cimex (cimice) e fugare (fuggire). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: regola il ciclo mestruale e at...

Curcuma
Provenienza: India e Indonesia. Etimologia: kum-kuma. Preparazioni: estratto secco titolato. Azioni principali: antinfiammatorio. Altre azioni: ...

Echinacea
Provenienza: America. Etimologia: dal greco echinos (riccio). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: immunostimolante. Altre azioni:...

Eleuterococco
Provenienza: Mongolia e Siberia. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: aumenta la resistenza allo stress, alla fatica ed alla malattia. Altre azioni: ...

Enotera
Preparazioni: olio. Azioni principali: cicatrizzante, aggregante piastrinico, antinfiammatorio, riduce le rughe. Avvertenze d’uso: nessuna se presa nella giusta dose. Consigli d’u...

Equiseto
Provenienza: sopra i 2500 metri in tutti i paesi settentrionali. Etimologia: coniato dall’italiano. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: rimin...

Escolzia
Provenienza: California. Etimologia: nome dato dallo scopritore russo Eschscholt. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: favorisce il sonno. ...

Fieno greco
Provenienza: Asia ed Europa (zone temperate). Etimologia: dal latino foenum. Preparazioni: estratto fluido. Azioni principali: stimola l’appetito e aumenta la produzi...

Finocchio
Provenienza: Mediterraneo ed Europa temperata. Etimologia: dal latino foenum. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: digestivo, antimeteorico e antisp...

Frangula
Provenienza: Medio-oriente. Etimologia: da frangere che significa rompere. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: lassativo. Avvertenz...

Garcinia
Provenienza: Pakistan e India. Etimologia: prende il nome dal suo scopritore, Sir Marbury. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: anticolesterolo e dim...

Ging seng
Provenienza: Giappone, Corea, Cina. Etimologia: dal cinese jen-shen. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: protegge il sistema nervoso centrale, anti...

Ginkgo Biloba
Provenienza: Cina, Corea, Usa ed Europa. Etimologia: dal cinese yin-kuo-tsu. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antiallergico, anticolesterolo, ai...

Glucomannano
Provenienza: Asia e Giappone. Preparazioni: polvere micrinizzata. Azioni principali: dona un senso di sazietà. Altre azioni: lassativo, anticolesterolo. ...

GuaranÓ
Provenienza: Sud America. Etimologia: da Cupanà (Venezuela). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: eccitante nervoso e cardiaco, antifatica, d...

Gymnema
Provenienza: India. Etimologia: da Gur mar (mangia- zucchero) indiano. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: abbassa la glicemia (utile per diabeti)....

Iperico
Provenienza: Europa, Africa settentrionale, Asia occidentale. Etimologia: da yper oikos. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antidepressivo. ...

Ippocastano
Provenienza: zona caucasica. Etimologia: dal latino hippocastanu. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: protegge le vene. Altre azion...

Kava - kava
Provenienza: Polinesia e zone oceano Pacifico. Etimologia: dal maori kava (amaro). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: sedativo e rilassante muscol...

Liquirizia
Provenienza: Adriatico e Asia centrale. Etimologia: dal greco glikys dolce e rhiza radice. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antiulcera e antigas...

Malva
Provenienza: Europa. Etimologia: dal greco Malachè (molle). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antinfiammatorio delle vie aeree, calma la t...

Meliloto
Provenienza: Europa. Preparazione: estratto secco nebulizzato. Azione principale: protegge le ustioni, aiuta la circolazione linfatica. Avvertenze d’uso: può f...

Mirtillo
Provenienza: Europa, Asia e USA. Etimologia: dal latino baccinium. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: ottimo per la vista. Altre a...

Ortosifon
Provenienza: India e sud-est Asia. Etimologia: dal malese koemis koetijng (baffi di gatto). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: diuretica e depurat...

Passiflora
Provenienza: America del sud. Etimologia: viene chiamata così dagli spagnoli, “fiore della passione”. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: ...

Pilosella
Provenienza: Europa. Etimologia: dal latino “sparviero”. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: depurativo e diuretico, anticellulite....

Propoli
Etimologia: dal greco pro polis (a favore della città). Preparazioni: estratto secco titolato e soluzione idroalcalina titolata. Azioni principali: antibatterico. Altre azioni: ...

Rosa canina
Provenienza: Italia. Etimologia: dal celtico in quanto si credeva che curasse la rabbia. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: aumenta le immunit&agra...

Serenoa
Provenienza: coste sabbiose di Messico e USA, nord Africa e Spagna. Etimologia: deve il nome al suo scopritore, il botanico Serena Watson. Preparazioni: estratto lipidico. Azioni principali:...

Spirea
Provenienza: Europa. Etimologia: dal greco spimaria (rami flessibili utilizzati per ghirlande). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antinfiammatorio...

Tanaceto
Provenienza: Balcani e Asia settentrionale. Etimologia: dal greco tanaos (lungo). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antinfiammatorio (ottimo per l...

Tarassaco
Provenienza: Europa, Africa occidentale, USA, Canada, Siberia. Etimologia: dal greco taraxakos (guarisco). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: fa au...

Tiglio
Provenienza: Europa e zona caucasica. Etimologia: dal greco ptilos (ala). Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: sedativo. Altre azioni...

Timo
Provenienza: Europa. Etimologia: dal greco thyen (profumare). Preparazioni: olio essenziale. Azioni principali: antibatterico, fungicida. Altre azioni: ...

Uncaria
Provenienza: sud America. Etimologia: da unca de gatto. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: immunostimolante e immunomodulante. Altr...

Uva Ursina
Provenienza: regioni montane. Etimologia: dal latino uva ursi. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: antisettico urinario. Altre azion...

Valeriana
Provenienza: Europa. Etimologia: dal Re Valerio. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: sedativo, sonnifero. Altre azioni: ...

Vite Rossa
Provenienza: regioni temperate calde. Etimologia: dal latino vita-vitae. Preparazioni: estratto secco nebulizzato. Azioni principali: protegge le vene e la pelle. ...

Zenzero
Provenienza: Asia orientale (zone umide). Etimologia: dal greco zingiberi. Preparazioni: estratto secco titolato in olio essenziale. Azioni principali: combatte il vomito....






Contatti: info@erbecurative.com